QRCodeCoordinamento Palermo Ciclabile - FIAB

23 Novembre 2014 – 3 km di salita felice

Domenica mattina… monrealiamo!  L’appuntamento è alle ore 9.30 a Piazza Indipendenza davanti il Bar Santoro. Da qui, strada vecchia monrealesù per Corso Calatafimi e poi per la strada vecchia fino alla Piazza di Monreale. Otto chilometri in costante salita, dapprima leggera  e poi, negli ultimi tre chilometri abbastanza più ripida, breve ma intensa…praticamente felice.Però non vi scoraggiate, vi assicuriamo che il ritorno sarà tutto in discesa!
La partecipazione è aperta a tutti e non è prevista alcuna quota di partecipazione.
E’ consigliata l’assicurazione infortuni facoltativa, valida per questa pedalata, che potrà essere pagata alla partenza al costo di 1 € per i soci e 2€ per i non soci.
duomo monrealeLunghezza percorso:  15 km
Difficoltà: Media
Bici consigliate tutte
Referente: Sergio Milito
La buona riuscita della ciclo escursione dipende dalla partecipazione responsabile degli iscritti e dallo spirito di collaborazione con gli accompagnatori, che sono volontari dell’associazione. Si ricorda a tutti i partecipanti che è sempre obbligatorio il rispetto delle norme del Codice della strada, e che prudenza e buon senso aiutano a prevenire incidenti.
Apparati di sicurezza attiva e passiva (freni, luci e catadiottri) devono essere presenti e in condizioni di efficienza. L’uso del casco, anche quando non obbligatorio, è sempre raccomandato.Munirsi anche di un minimo di attrezzatura di base per eventuali riparazioni (pompa, kit foratura, levacopertoni, chiave esagonale e chiavi a brugola adatti alla propria bici)
Il presente programma non costituisce iniziativa turistica organizzata né attività sportiva, bensì attività sociale ricreativa – ambientale svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’associazione.
L’iscrizione alla gita è da ritenersi autocertificazione di idoneità fisica.

18 Novembre 2014 – Via Roma pedonale in due anni

isola-pedonale-via-romaIeri pomeriggio insieme alle altre associazioni con cui abbiamo promosso, domenica 9 novembre, il flashmob contro il posteggio Via Roma (http://www.palermociclabile.org/2014/11/9-novembre-flashmob-tutti-in-bicicletta-sulla-corsia-preferenziale-di-via-roma/) abbiamo partecipato ad un incontro con Confesercenti e Associazione Via Roma, rappresentati da Mario Attinasi, Liboria Di Baudo e Massimo Mangano.
Con commercianti e residenti ci eravamo dati appuntamento per cercare di individuare insieme possibili soluzioni che potessero concretamente rispondere alle loro innegabili difficoltà legate alla “desertificazione commerciale” e alla complessiva situazione di degrado della zona assicurando, al contempo, una mobilità urbana sostenibile e la valorizzazione delle strutture e dei servizi esistenti (parcheggi, trasporto pubblico).
Nel corso della riunione ci siamo trovati tutti concordi sulla necessità di realizzare, con l’apporto di tutti, un progetto per rendere produttivo e rappresentativo il centro storico di Palermo e la sua strada più grande, cioè la via Roma, attraverso una maggiore riqualificazione degli spazi, l’organizzazione di eventi culturali e una mobilità adeguata alle esigenze di residenti, turisti e commercianti. Tra i temi affrontati gli eventi culturali e ludici per il periodo natalizio all’interno delle isole pedonali del centro storico, con il contributo dei commercianti di via Roma e dintorni che si auto-tasseranno chiedendo però al contempo uno sconto all’amministrazione comunale per l’occupazione del suolo pubblico; la richiesta di pedonalizzazione domenicale di via Roma a cominciare dalla prossima primavera e la realizzazione di un progetto che possa prevedere tra due anni via Roma pedonalizzata per sempre.
L’appuntamento è rinnovato alla prossima settimana per per formalizzare alcune proposte di immediata fattibilità che verranno realizzate durante i periodo natalizio.

16 Novembre 2014 – Vittoria!! La greenway è stata inserita nel Piano Triennale per le opere pubbliche e nel Bilancio comunale

Vi ricordate la richiesta presentata per il reinserimento della Greenway su ex tracciato ferroviario Palermo-Camporeale nel Piano OOPP 2014/2016 dopo che per due anni, per errore, era stata eliminata?
Al link sotto potete leggere la nostra richiesta del 27/luglio/2014.
 
L’osservazione presentata dalla nostra associazione è stata valutata favorevolmente dagli uffici comunali ed a seguito del voto di approvazione del Piano triennale da parte del Consiglio Comunale è stato inserito all’interno dello stesso. Le difficoltà amministrative generate a seguito del voto, sono state risolte anche grazie all’attenzione del Consigliere Comunale Nadia Spallitta che aveva tra l’altro presentato un apposito emendamento ( Leggi ) a favore della nostra richiesta.

Nella seduta per l’approvazione del bilancio, a seguito di un’altro apposito emendamento del medesimo consigliere, è stato previsto un finanziamento di 2,3 milioni di euro di fondi regionali che saranno impegnati per la greenway: cioè la trasformazione in piste ciclabili dei vecchi tracciati ferroviari.
Indubbiamente siamo molto soddisfatti perchè finalmente l’Amministrazione fa un passo decisivo verso la realizzazione della greenway Palermo-Camporeale che, ricordiamo, anche grazie alla nostra associazione, figura fra gli interventi prioritari per la valorizzazione dell’itinerario Arabo – Normanno, previsto dal protocollo Comune-Unesco, per il riconoscimento  dello stesso come Patrimonio dell’umanità.
Un grazie particolare al nostro socio G. Brucoli che ha prestato la propria consulenza tecnica, alla V Circoscrizione che ha iniziato l’iter approvando in tal senso una mozione che impegnava l’Amministrazione, poi una Delibera ed in ultimo alcune interrogazioni, sul mancato inserimento, a Nadia Spallitta che ha portato l’emendamento in Consiglio Comunale, a tutti i Consiglieri che ne hanno appoggiato l’emendamento di inserimento nel bilancio. Grazie alle associazioni Addio Pizzo e Parco Villa Turrisi che hanno reiterato all’Amministrazione la nostra richiesta.

16 novembre 2014 – La velocità uccide tutti: limitiamola!

In occasione della Giornata Mondiale del Ricordo delle Vittime della Strada

FIAB sensibilizza sul tema della “sicurezza per tutti”


In occasione della Giornata Mondiale del Ricordo delle Vittime della Strada istituita dall’ONU nel 2005 – nella terza domenica di novembre di ogni anno – per non dimenticare le persone che hanno perso la vita in incidenti stradali,  FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta coglie l’occasione affinché il prossimo 16 novembre sia un momento di sensibilizzazione sull’importante tema della “sicurezza per tutti”. Continua »

Tesseramento 2015. Si comincia!!

Il 30 settembre 2014 si sono chiuse le iscrizioni per l’anno 2014 alla FIAB ma dal primo di ottobre è possibile tesserarsi a FIAB Palermo Ciclabile per l’anno 2015, la tessera è valida per partecipare a tutti gli eventi, le manifestazioni e le gite della FIAB. Invitiamo i soci a rinnovare la tessera e ai simpatizzanti ad iscriversi, vi aspettiamo!!

paciclica2014

16-21 Ottobre 2014 – Paciclica: Marcia per la Pace Perugia – Assisi 2014

Si svolgerà il 19 ottobre 2014 la prossima marcia, a piedi, per la pace Perugia – Assisi.

 

Il giorno precedente si rinnova l’appuntamento con Paciclica. La marcia in bicicletta si svolgerà nel pomeriggio del 18 ottobre con partenza da Perugia Ponte San Giovanni ed arrivo a Perugia per partecipare alla Marcia per la Pace e richiamare l’attenzione sul nesso ormai inscindibile tra Pace e Sostenibilità ambientale. La Nonviolenza, il rispetto dell’altro in cui si sostanzia la parola pace, vanno di pari passo col rispetto dell’ambiente, di cui volenti o nolenti siamo parte. Inquinare,  sottrarre risorse ad oltranza al pianeta, operare a dispetto delle sue leggi e dei suoi equilibri è violenza a tutti gli effetti. È contro la pace. Ognuno da casa propria, in gruppo o singolarmente (usando anche l’intermodalità treno+bici), si muoverà in bici fino a Perugia nei tempi e nei modi che meglio gli si addicono. Possiamo dire che la filosofia di Paciclica è tutta condensata nella definizione pedalata di impegno civile a significare il bisogno di allargare l’uso della bicicletta da mezzo di trasporto o di turismo a veicolo di testimonianza per una causa, grande o piccola che sia. Paciclica è fortemente impegnata da lunghi anni a testimoniare la propria vicinanza ai caduti di tutte le stragi italiani, e al Vajont in particolare raggiungendo la trisitemente famosa diga in bici. Paciclica pedala per la Pace dal 2003 e da quella prima volta ha coinvolto centinaia e centinaia di ciclisti provenienti da tutta Italia in altre 4 edizioni.

Programma per partenza con treno e gruppo soci Coordinamento Palermo Ciclabile – Fiab.

Referente: Scognamillo G. (3351514550) Continua »

QRCodeCoordinamento Palermo Ciclabile - FIAB

14 novembre 2014 – Calendario attività 2015… proposte e suggerimenti!

Abbiamo iniziato a programmare le attività che saranno realizzate nel 2015. Pedalate cittadine, itinerari culturali, gite, partecipazione a manifestazioni di altre associazioni… quest’anno desideriamo che sia un calendario “partecipato”!!

Ci piacerebbe inserire nuove attività proposte da voi soci o anche solo avere un vostro parere su iniziative già realizzate che ritenete debbano essere modificate perché, ad esempio, troppo difficili o troppo facili, troppo corte o troppo lunghe, riservate solo ad alcuni tipi di biciclette, etc.

Gradiremmo anche avere i vostri suggerimenti sull’insieme delle nostre attività, se ritenete che dovremmo insistere di più sulle iniziative in città o viceversa sulle escursioni fuori porta, inserire ciclo escursioni di più giorni, cicloviaggi, prevedere anche più escursioni nello stesso fine settimana dando spazio ai ciclisti di tutti i livelli di allenamento.. e quanto altro pensate sia giusto farci sapere.

L’appuntamento per discutere di tutto questo è venerdì 14 novembre alle ore 21:00 nella nostra sede in Via Sciuti 98 dove vi aspetta anche un piccolo rinfresco.

Vi preghiamo di stampare questa scheda e portarla compilata alla riunione. Chi non riuscirà ad intervenire alla riunione potrà inviare via mail all’indirizzo palermociclabile@yahoo.it  inserendo nel messaggio l’oggetto “CALENDARIO ESCURSIONI 2015”

QRCodeCoordinamento Palermo Ciclabile - FIAB

16 Novembre 2014 – Frantoio in festa: IV sagra dell’olio

Da Palermo passando per Sferracavallo, Isola delle Femmine fino a Carini

L’escursione è dedicata alla Giornata Mondiale del Ricordo della Vittime della Strada”. Prima della partenza, a Piazza Castelnuovo, ci sarà un momento di sensibilizzazione sulla “sicurezza per tutti” indipendentemente da quale sia il mezzo con cui ci si sposti

REFERENTE: Maurizio Del Noce (3356337422)

LUNGHEZZA: Il percorso si snoda su strada asfaltata per un totale di 60 km circa (andata e ritorno). Vista la lunghezza del percorso si consiglia di portare uno zainetto per consentire di portare acqua e qualche snack per l’andata, ed invece qualche prodotto acquistato presso gli espositori al ritorno.

TEMPI: Domenica 16 novembre raduno ed assicurazione (obbligatoria) a Palermo ore 08:00 a Piazza Castelnuovo

Partenza da Palermo ore 08:30

Arrivo Bivio Foresta ore 10:00 pausa

Arrivo a Carini ore 10:30

Visita del frantoio dalle 11:00 alle 12:30

Partenza da Carini ore 12:30

Arrivo a Palermo ore 14:30 circa

DIFFICOLTA’: Ladifficoltà è costituita in primo luogo dalle salite, ma anche dalla lunghezza del percorso e dagli attraversamenti ferroviari in 2 punti. Si percorrerà una parte di strada statale quindi si raccomanda il rispetto delle norme del codice della strada. Consigliato uso del casco, assicurazione obbligatoria.

Sconsigliato a principianti. Continua »

9 NOVEMBRE: FLASHMOB “tutti in bicicletta sulla corsia preferenziale di via Roma”

Poco più di un mese fa, durante la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile promossa dalla nostra romaAmministrazione Comunale ci siamo scialati. “Our streets, our choices, le nostre strade, le nostre scelte” era il tema della Settimana Europea rivolta ad incoraggiare i cittadini ad utilizzare, per gli spostamenti urbani, mezzi alternativi all’auto privata. In questo contesto, abbiamo condiviso con altri cittadini, assessori e tecnici del Comune ipotesi e programmi su aree pedonali, reti di percorsi ciclabili, servizi di trasporto pubblico e mobilità condivisa.

Continua »

27 Ottobre 2014 – “Greenways”, una Sicilia ecologica sulle vecchie ferrovie

All’inizio di quest’anno l’associazione Palermo Ciclabile – FIAB insieme agli altri partner FIAB regionali ha presentato alla Commissione Ambiente e Territorio dell’ ARS (Seduta del 22 gennaio 2014) un documento con una proposta di normativa per la tutela del sistema ferroviario dismesso e della viabilità storica in funzione della realizzazione di una rete regionale di greenways.
Nei mesi successivi la FIAB Regionale ha fornito la propria collaborazione tecnica alla redazione di un documento di risoluzione predisposto su iniziativa del M5S che, dopo lungo lavoro, è stato approvato a maggioranza dalla stessa Commissione Ambiente.

Fiab Sicilia accoglie indubbiamente con piacere tale notizia, ritenendola un primo importante passo verso la realizzazione di reti ciclabili urbane ed extraurbane nel nostro territorio. Siamo consapevoli che si tratta di un atto che, pur rappresentando un impegno politico per il governo regionale, non ha un valore normativo ma auspichiamo che, in tempi ragionevoli, si possa giungere all’approvazione di una legge regionale organica ed efficace sulla mobilità dolce e ci auguriamo che questi temi vengano inseriti e mantenuti fra gli obiettivi prioritari della programmazione dei fondi strutturali 2014/20.
Ci si augura, in particolare, che i fondi stanziati per la realizzazione delle greenways non vengano poi stornati per altri progetti (http://www.palermociclabile.org/2013/08/14-agosto-2013-distrazione-fondi-per-riconversione-ferrovie-dismesse-in-greenway-la-risposta-della-regione/)

Per saperne di più: http://www.balarm.it/articoli/greenways–una-sicilia-ecologica-sulle-vecchie-ferrovie.asp

08-09 Novembre 2014 – Terre e terme del Gattopardo (auto+bici)fotoGattopardo

 

Un fine settimana immersi nel relax, nel verde e nella cultura. Ci dirigeremo in auto da Palermo direttamente alle Terme Acquapia di Montevago (Ag) logo_termeacquapiadove lasceremo l’auto e ci metteremo subito in sella per andare a Santa Margherita di Belice. Ci aspetta subito una salita di 9 km circa per arrivare alle porte di Montevago che attraverseremo per arrivare a Santa Margherita dove ci aspetta la visita del Parco Letterario del Gattopardo dove vedremo il Palazzo Filangeri Cutò, la chiesa, il giardino, le Cere del Gattopardo e il Museo del Gattopardo il tutto accompagnati da una guida che ci racconterà e ci farà vedere i luoghi famosi del romanzo; il tutto verrà completato da un ricco buffet incluso nella gita. Si rientrerà con calma nel pomeriggio nella struttura termale per goderci tanto relax e silenzio immersi nel verde circostante, poi nella serata ceneremo tutti insieme convivialmente. La domenica passeremo la giornata nella struttura delle acque calde in libertà, lasciando le camere alle ore 12:00, potremmo comunque goderci tutti i servizi termali perché la struttura ci da la possibilità di rimanere fino a sera. Si potrà rientrare a Palermo comodamente quando si vuole.

 

Dettagli viaggio:

Auto+bici – Riservato ai soli soci (max 20 partecipanti).

N.B.: il numero minimo per la conferma della gita è di 10 unità.

Referenti: Giacomo Scognamillo: 335 1514550 – Marco Onorato: 339 6955465. Continua »

QRCodeCoordinamento Palermo Ciclabile - FIAB

16 Ottobre 2014 – Chiusura sede

Si da avviso che lunedì 16 ottobre la sede resterà chiusa per indisponibilità di tutti i componenti del Consiglio Direttivo impegnati in altre attività associative pregresse.

Coordinamento Palermo Ciclabile – FIAB

Cell.. 3351514550 (Scognamillo); 3927482443 (Cibien)

Info: www.palermociclabile.org email: palermociclabile@yahoo.it

 

 

Older Posts »